La Vite e i tralci / The Vine and the Shoots (ita-eng) – Fr. Enrico Zoffoli

Vite_e_tralciIl Cristo-Capo non risolve in Sé l’intera realtà del Corpo Mistico, perché questo comprende anche le membra da Lui dirette: esse costituiscono la pienezza del suo sviluppo, la graduale rivelazione della sua vitalità

Ma se il Corpo, per essere perfetto, esige le membra, non vuol dire che queste possano vantare una qualche autonomia di esistenza e di operazioni. Appartenendo al Corpo, le membra – come il Corpo di cui fanno parte – emanano dal Cristo come i “tralci” dalla “Vite”. In realtà é Lui che costruisce una Chiesa detta “sua“, perché, vitale produizone dello suo Spirito, prolungamento della sua costituzione umano-divina. Da Lui infatti gli uomini di Chiesa derivano la propria unità e solidarietà, uscendo dall stato di dispersione e solitudine in cui vivevano secondo la condizione di una natura deceduta ed errante… Da Lui traggono vita, differenze di struttura, varietà e gerarchia di funzioni.

L’assimilazione al suo Corpo inizia col Battesimo, che conferisce un nuovo volto all’uomo, ormai redento, figlio e amico di Dio nel Cristo. Ed ecco i “fedeli”, la cui elevazione all’ordine della grazia é assicurata dal ministero esercitato dalla Gerarchia, che rappresenta visibilmente il Capo nell’attuare l’opera della redenzione, nell’applicarne i meriti.


The Christ-Chief does not solve in Himself the complete reality of the Mystical Body, because it includes also the parts directed by it: these are the fullness of its development, the gradual revelation of its vitality.

But if the Body needs the parts to be perfect, it does not mean that these can have a sort of existence’s and operations’ autonomy. Belonging to the Body, the parts – as the Body in which they are – comes from Christ as “shoots” from the “Vine”. Genuinely, it is Him, who build a Church called “his”, because it is living production of His Spirit, extension of His human-divine constitution. In fact Church’s men have their unity and solidarity from Him, coming out from a dispersion and solitude status, in which they lived in the context of a condition of a fallen and wandering nature… They have life, structure’s differences, functions’ variety and hierarchy from Him.

The assimilation to His Body begins with Baptism, which gives a new face to the man, by now redeemed, son and friend of God in Christ. And here there are the “faithful”, whose elevation to grace order is given by the ministry of Hierarchy, which visibly represents the Chief realizing the redemption’s work, implementing its merits.

(Translation by Marina Madeddu)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...